Post recenti: visualizzarli in WordPress

Vuoi mostrare i post recenti ai tuoi lettori nella tua homepage o in un’altra pagina del tuo sito web? Oggi ti mostro come inserire i post recenti in WordPress; è molto utile inserire i post in homepage per far conoscere ai visitatori il tuo blog e quello che scrivi.

Post recenti

Post recenti

Per inserire i post recenti in una pagina o articolo puoi utilizzare un plugin oppure puoi utilizzare la funzionalità integrata in Gutenberg, ti basta cliccare sul segno “+” e ricercare il blocco ultimi articoli.

Ultimi articoli

Una volta che avrai cliccato su ultimi articoli verrà inserito nella tua pagina un blocco che potrai personalizzare.

personalizzazione ultimi articoli

Come puoi vedere, potrai scegliere di mostrare l’immagine di anteprima del post, visualizzare il nome dell’autore e cosi via.

Potrai anche scegliere esattamente come verranno visualizzati i tuoi post, potrai ordinarli in modo diverso dall’impostazione predefinita (dal più recente al più vecchio) e potrai scegliere di mostrare solo gli ultimi post di una categoria specifica.

Ti mostro un esempio di visualizzazione degli ultimi articoli qui di seguito:

  • Come aggiungere animazioni in WordPress
    Con l’editor aggiungere animazioni in WordPress non è possibile, bisogna utilizzare Elementor o Divi. Oggi però voglio presentarvi un altro plugin animazioni WordPress semplice da utilizzare.  L’animazione è un processo…
  • WordPress 5.8 novità
    WordPress 5.8 supporterà il formato grafico WebP. Questo formato grafico, sviluppato da Google nel 2010, è caratterizzato dal fattore che permette file immagine di circa il 30% più piccoli…

Come puoi vedere le funzioni sono molteplici e puoi inserire i tuoi post recenti in qualsiasi pagina.

Usa il widget Articoli recenti WordPress

WordPress integra questa funzione e per utilizzarla non devi fare altro che inserire nella barra laterale del tuo sito web il Widget.

Nella dashboard di WordPress, vai su Aspetto » Widget e aggiungi il widget “Post recenti” alla barra laterale.

articoli recenti widget

Il widget Post recenti integrato in WordPress non offre molte opzioni; potrai assegnare un titolo al widget, scegliere se mostrare o meno le date dei post e aggiungere il numero di post che desideri visualizzare.

Al termine, fai click sul pulsante “Salva” per memorizzare le impostazioni del widget.

Utilizza un plugin per mostrare i post recenti

il plugin Recent Posts Widget With Thumbnails ti aiuta ad inserire gli articoli recenti nel tuo sito web in modo semplice, la prima cosa che devi fare è installare ed attivare il plugin; dopo potrai passare alla sua configurazione.

post recenti plugin

Il widget Post recenti con miniature include molte opzioni, ti dà il pieno controllo su come desideri visualizzare i post recenti sul tuo sito WordPress.

Potrai anche mostrare estratti, mostrare post di categorie specifiche, ignorare post, visualizzare post casuali e altro ancora.

Una volta terminato, non dimenticare di fare click sul pulsante Salva per memorizzare le tue impostazioni. Ora puoi visitare il tuo sito web per vedere i tuoi post recenti con le miniature.

OPZIONI CHE PUOI IMPOSTARE

  1. Titolo del widget
  2. Numero di post elencati
  3. Apri i link dei post in nuove finestre
  4. Ordine casuale dei post
  5. Nascondi il post corrente nell’elenco
  6. Mostra solo post importanti
  7. Nascondi il titolo del post
  8. Lunghezza massima del titolo del post
  9. Mostra il nome dell’autore del post
  10. Etichetta per i nomi degli autori
  11. Mostra le categorie dei post
  12. Mostra i nomi delle categorie di post come collegamenti ai loro archivi
  13. Etichetta per le categorie
  14. Mostra la data del post
  15. Mostra il post excerpt
  16. Mostra il numero di commenti
  17. Lunghezza dell’estratto
  18. Mostra i post delle categorie selezionate (o di tutte le categorie)
  19. Mostra la miniatura del post (immagine in primo piano)
  20. Dimensioni delle miniature registrate
  21. Larghezza della miniatura in px
  22. Altezza della miniatura in px
  23. Mantieni le proporzioni delle miniature
  24. Usa solo la prima immagine del post come miniatura
  25. Usa la miniatura predefinita se non è disponibile alcuna miniatura
  26. Usa sempre la miniatura predefinita
  27. URL miniatura predefinito
  28. Testo alternativo della miniatura predefinita
  29. Ometti tutti i testi alternativi delle miniature per una migliore accessibilità
  30. Stampa gli slug delle categorie di post nell’attributo di classe degli elementi LI
  31. Stampa CSS in linea invece di creare un file CSS

Conclusione

Come hai potuto notare è semplice aggiungere i post recenti in WordPress in quanto la funzionalità è già presente; qualora non ti bastassero le personalizzazioni offerte per mostrare i post recenti puoi installare un plugin che aumenterà le personalizzazioni. Se hai difficoltà ad inserire tuoi post, contattami.

Default image
Gregorio
Guide-web è stato realizzato per dare assistenza alle persone che intendono realizzare il proprio sito web in autonomia. All'interno di questo blog troverete le sezioni Guide WordPress, Guide SEO e Piattaforme Web ricche di guide pratiche; è possibile anche ricevere assistenza tecnica per il proprio sito web.
Articles: 217

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Leave a Reply